Messa in sicurezza Comune di Bussi sul Tirino Località “I Tre Monti”

Il S.i.n. di Bussi sul Tirino in località “i Tre Monti” contiene rifiuti interrati di diversa origine, in particolare scarti di produzione industriale misti a rifiuti da demolizione.

Il progetto di messa in sicurezza d’ emergenza (MISE) è stato sviluppato al fine di evitare l’infiltrazione di acque meteoriche causa dell ulteriore diffusione dei contaminati dal sito.

L’intervento ha previsto la realizzazione di un capping così composto:

- Posa di un geotessile non tessuto agugliato, colorato, sulla colmata di materiale in posto, senza movimentazione dello stesso. Il suddetto geotessile avrà lo scopo di separare la colmata di materiale contaminato dal terreno vergine

- Regolarizzazione della superficie con apporto di materiale esterno

- Posizionamento sulla superficie regolarizzata di un geocomposito drenante tipo TN al fine di intercettare eventuali gas provenienti dalla colmata. Il geocomposito viene integrato con tubi di collegamento micro-fessurati in grado di  raccogliere e convogliare i possibili vapori verso sfiati filtrati esterni

- L’isolamento del sito, o meglio della sorgente di contaminazione primaria si ottiene mediante la stesura di una geomembrana in HDPE

- A complemento del sistema di copertura si è posto al di sopra della geomembrana, uno strato di materiale drenante naturale.

Questa voce è stata pubblicata in Ingegneria Ambientale e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento